incontro a Campo nell’Elba

L’associazione Liberi di Volare era presente il mese scorso a un incontro nel Comune di Campo nell’Elba dove il sindaco ha presentato il nuovo regolamento edilizio con la specifica delibera di tutela dei siti di nidificazione per rondoni, rondini e balestrucci.

L’evento, che ha avuto tra i  relatori, il dr.Francesco Mezzatesta e la dr.ssa Franca Zanichelli, direttore  del parco dell’Arcipelago Toscano, si è concluso con la presentazione della nostra associazione e delle attività da essa  espletate a favore della salvaguardia delle specie migratorie suindicate, riguardante soprattutto la tutela dei siti di nidificazione urbani e la sensibilizzazione ed educazione della popolazione e degli enti pubblici attraverso conferenze, dibattiti, iniziative didattiche e messa in opera di siti di nidificazione artificiali, lì dove i siti di nidificazione naturali vengono rimossi o dove intervengano nuove ristrutturazioni ad opera dell’uomo.
Ha concluso la manifestazione, vista la presenza di due scolaresche, la lettura di un racconto prodotto ad opera della stessa associazione, che si propone di raccogliere, nel tempo, le storie più belle e significative di alcuni nostri migratori, per fermare nei ricordi i nostri protetti, allo scopo di dare un messaggio prettamente educativo, di rispetto e amore verso queste meravigliose creature!
di seguito alcune foto della giornata!
Francesco Mezzatesta e Silvana Di Mauro 2 - foto Cecilia Pacini

il dr. Francesco Mezzatesta e Silvana di Mauro, presidente dell’Associazione Liberi di Volare

Rio Elba Festa delle rondini 1  - foto Cecilia Pacini Allegato di posta elettronica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...